La rosea rivoluzione dei PDF – Parure altered art da campagna pubblicitaria

art_collana_ILPDF orecchini

Lunghezza collana: 120 cm

Immagine originale

art_adobe_ad_wired2001_10
Pubblicità Adobe Acrobat 5.0
Wired edizione americana, ottobre 2001

About 1129design

http://www.1129.it http://www.1129design.com http://1129designorecchinigioielli.blogspot.com/ View all posts by 1129design

2 responses to “La rosea rivoluzione dei PDF – Parure altered art da campagna pubblicitaria

  • Rory

    Cara Nicoletta!, prima di tutto volevo ringraziarti per avermi dato l`opportunita` di conoscere altre tue splendide creazioni e questa tecnica che, a parer mio, e` veramente sorprendente!!, mi hanno colpito subito gli orecchini azzurri ma non immaginavo assolutamente che il materiale fosse semplicemente carta!; ho visto tutte le collane e gli orecchini qui presenti e sono una piu` bella dell`altra! inimitabili super originali e immagino super leggeri (e inoltre stimola al riciclo, cosa davvero importantissima!, e fa capire che , anche con materiali simili si possono creare delle vere e proprie meraviglie!!)!…sono davvero incantata da questa tecnica!.
    Nessuna critica, solo tanta ammirazione e stima per il tuo lavoro e la tua nuova sperimentazione!.
    Andranno a ruba senza dubbio! ne sono sicura!!.
    Brava! brava davvero!!!.
    Un grande abbraccio!!.
    Rory.

    • morethanless

      se questo è il primo commento al nuovo blog… non posso di certo lamentarmi!!!! sono felice che ti piacciano le perle di carta (sì sono superleggere, un bel vantaggio). grazie di cuore per il parere. un bacione

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: